Comunicazione al Comitato Familiari Ospiti e a tutti i parenti, in merito all’andamento del fenomeno epidemiologico alla data del 20/04/2022.

Buongiorno Gentilissimi Sigg.ri/Sigg.re

Componenti Comitato Familiari Ospiti

Si comunica che n. 15 ospiti residenti in casa di riposo sono positivi, l’Ente si è organizzato prontamente con la creazione dei nuclei di isolamento per contenere il contagio.

Si comunica inoltre che nella  la RSA disabili, nella ex RSA “ Santa Teresa “ e nell’hospice, Via Rinascimento, non ci sono contagi.

L’Ente ha riaperto le visite dei parenti in presenza per i reparti non interessati ai contagi, garantendo comunque anche le visite nella stanza degli abbracci per gli ospiti trasportabili.

Ad oggi gli ospiti hanno sintomi lievi o del tutto asintomatici e la situazione è sotto controllo e ben monitorata.

Lo screening previsto dalla Regione Veneto, impone il tampone ogni 4 giorni e grazie all’impegno e alla costanza degli infermieri presenti si cercherà di far fronte allo screening con una tempistica così ravvicinata.

A disposizione per ogni ulteriore chiarimento, cordiali saluti.

Il Direttore ( Boscaro Dott.ssa Federica )

Comunicazione al Comitato Familiari Ospiti e a tutti i parenti, in merito all’andamento del fenomeno epidemiologico alla data del 03/04/2022.

Buongiorno Gentilissimi Sigg.ri/Sigg.re

Componenti Comitato Familiari Ospiti

Si comunica che n. 19 ospiti residenti nella ex RSA “ Santa Teresa “, Via Rinascimento sono risultati positivi, ( al netto di n. 9 ospiti che si sono già negativizzati ), l’Ente si è organizzato prontamente con la creazione dei nuclei di isolamento per contenere il contagio.

Si comunica che anche la RSA disabili, reparto mai interessato a contagi COVID, n. 16 ospiti residenti sono risultati positivi, l’Ente si è organizzato prontamente con la creazione dei nuclei di isolamento per contenere il contagio.

Si comunica che anche 2 ospiti della Casa di riposo sono risultati positivi e sono stati prontamente isolati dalla comunità unitamente ai contatti stretti.

Si informa che dall’esito dello screening di questi giorni, presso l’ Ipab “ Domenico Cardo “  sono emersi n. 3 lavoratori positivi nel servizio di ex RSA “ Santa Teresa “, n. 4 lavoratori positivi nel servizio di ex RSA Disabili

Valutato l’innalzamento dei contagi che si sono sviluppati a livello Regionale e non, l’Ente prudenzialmente ha sospeso le visite in presenza garantendo comunque le visite nella stanza degli abbracci per gli ospiti trasportabili, ad esclusione degli ospiti che sono residenti nel nuclei interessati da questi ultimi focolai.

Ad oggi gli ospiti hanno sintomi lievi o del tutto asintomatici e la situazione è sotto controllo e ben monitorata.

Lo screening previsto dalla Regione Veneto, impone il tampone ogni 4 giorni e grazie all’impegno e alla costanza degli infermieri presenti si cercherà di far fronte allo screening con una tempistica così ravvicinata.

A disposizione per ogni ulteriore chiarimento, cordiali saluti.

IL DIRETTORE ( Dott.ssa Federica Boscaro )

Comunicazione al Comitato Familiari Ospiti e a tutti i parenti, in merito all’andamento del fenomeno epidemiologico alla data del 27/03/2022.

Buongiorno Gentilissimi Sigg.ri/Sigg.re
Componenti Comitato Familiari Ospiti

Si comunica che n. 14 ospiti residenti nella ex RSA “ Santa Teresa “, Via Rinascimento sono risultati positivi, l’Ente si è organizzato prontamente con la creazione dei nuclei di isolamento per contenere il contagio.
Si informa che dall’esito dello screening di questi giorni, presso l’ Ipab “ Domenico Cardo “ NON sono emersi lavoratori positivi nel servizio di ex RSA “ Santa Teresa “ .
Nessun altro ospite risulta positivo negli altri servizi gestiti dal centro servizi “ Domenico Cardo ”.
Valutato l’innalzamento dei contagi che si sono sviluppati a livello Regionale e non, oltre al fatto che risultano gli ospiti positivi e i dipendenti negativi, l’Ente prudenzialmente ha sospeso le visite in presenza garantendo comunque le visite nella stanza degli abbracci per gli ospiti trasportabili, ad esclusione degli ospiti che sono residenti nel nucleo interessato da questo ultimo focolaio.
Ad oggi gli ospiti hanno sintomi lievi o del tutto asintomatici e la situazione è sotto controllo e ben monitorata, la loro situazione sanitaria è molto fragile e vulnerabile ( si ricorda che sono tutti ospiti con patologie sanitarie importanti essendo un nucleo interamente di media intensità)
Lo screening imposto dalla Regione Veneto, impone il tampone ogni 4 giorni e grazie all’impegno e alla costanza degli infermieri presenti si cercherà di far fronte allo screening con una tempistica così ravvicinata.
A disposizione per ogni ulteriore chiarimento, cordiali saluti.

IL DIRETTORE ( Dott.ssa Federica Boscaro )

 

Comunicazione al Comitato Familiari Ospiti e a tutti i parenti, in merito all’andamento del fenomeno epidemiologico alla data del 29/01/2022.

Buongiorno Gentilissimi Sigg.ri/Sigg.re

Componenti Comitato Familiari Ospiti

 

Si informa che dall’esito dello screening di questi giorni, presso l’ Ipab “ Domenico Cardo “ sono risultati positivi n. 10 lavoratori, non tutti confermati con il tampone molecolare, prontamente collocati a casa.

Ad oggi, la gran parte dei lavoratori positivi, hanno contratto il virus perché a contatto con famigliari positivi ( figli, marito/moglie ecc … ).

Si comunica che n. 10 ospiti si sono negativizzati e il numero di ospiti positivi in totale, alla data odierna sono n. 8 ospiti, tutti residenti in Via Cardo, l’Ente si è organizzato prontamente con un nucleo COVID ( Area Rossa )  e un nucleo dei contatti ( Area Gialla ) situato al secondo piano della sede principale, in continuo aggiornamento in base al numero dei positivi.

Ad oggi gli ospiti hanno sintomi lievi o del tutto asintomatici e la situazione è sotto controllo e ben monitorata.

Lo screening imposto dalla Regione Veneto da questa settimana, prevede il tampone ogni 4 giorni per gli operatori sanitari e n. 10 giorni per gli ospiti e per gli operatori non sanitari,  grazie all’impegno e alla costanza degli infermieri presenti si cercherà di far fronte alla periodicità dello screening.

Le visite nella stanza degli abbracci prosegue, è possibile prenotare la visita anche per gli ospiti che si sono negativizzati con le consuete modalità.

A disposizione per ogni ulteriore chiarimento, cordiali saluti.

IL DIRETTORE ( Dott.ssa federica Boscaro )